LA TECNOLOGIA MAGALDI

PER IL RAFFREDDAMENTO DI FUSIONI IN ALLUMINIO

 
 
 
La lunga esperienza maturata dal Gruppo Magaldi nell’ambito delle fonderie di ghisa ha aperto la strada alla realizzazione di rilevanti progetti anche nel settore dell’alluminio.
Nel tempo, lo sviluppo di caratteristiche distintive - in termini di tecnologie e processi - per la produzione di getti in ghisa e alluminio ha imposto la necessità di cercare soluzioni differenti per il raffreddamento secondario.
 
In risposta a tale esigenza, Magaldi ha sviluppato una soluzione ottimizzata per il raffreddamento dei getti in alluminio. 
 
Interessante la case history portata a titolo di esempio e che ben evidenzia le capacità del Gruppo Magaldi: nel 2016 un’azienda messicana, leader nella produzione di componenti in alluminio per il settore automotive, era alla ricerca di una tecnologia affidabile per il raffreddamento delle testate motore prodotte nella fonderia di Monterrey.
Dopo aver condotto, in stretta collaborazione con il cliente, studi approfonditi e test sperimentali su getti in alluminio rappresentativi di quelli prodotti nella fonderia messicana, Magaldi ha sviluppato e realizzato un sistema di raffreddamento per le fusioni in alluminio.
 
Persuaso dagli eccellenti risultati ottenuti, il Cliente ha affidato a Magaldi la fornitura di due Magaldi Casting Coolers (MCC®).
Installata a valle di differenti linee di produzione, la tecnologia MCC® è in grado di raffreddare le testate motore da 320°C a meno di 80°C.
 
Dopo il raffreddamento primario, un manipolatore prende i getti dal carosello di colata e li posiziona sul nastro dell’MCC® per il raffreddamento tramite aria forzata, prima delle attività di taglio e rimozione anime. Il tempo di permanenza dei getti nel tunnel di raffreddamento è di circa 30/35 minuti. La velocità del nastro e la portata dell’aria sono studiate per raffreddare i getti alla temperatura richiesta, in perfetta sintonia con il processo a monte.
Ogni linea produce all’incirca 500.000 getti l’anno.
 
Alcuni mesi dopo, pienamente soddisfatto dalla tecnologia Magaldi, il cliente ha deciso di affidare a Magaldi la fornitura di ulteriori sei Magaldi Casting Coolers da installare in un’altra fonderia di alluminio sita in Monclova.
 
I getti entrano nel tunnel di raffreddamento ad una temperatura di 440°C e, dopo circa 7/8 minuti, escono ad una temperatura inferiore ai 150°C.
Lavorando su tre turni, ogni linea di produzione processa annualmente circa 100.000 getti per un totale di 6.000.000 di getti l’anno. 
Per entrambi gli impianti, Magaldi ha fornito una garanzia sulle performance di raffreddamento, oltre ad una garanzia di 5 anni per il nastro.
 
 

Condividi questa news

TORNA INDIETRO