FONDERIA MALANDRA:

LEADER DA OLTRE 50 ANNI NELLA FUSIONE IN ALLUMINIO

 
 
 
Tra i settori merceologici più dinamici e rappresentativi di Metef 2017, certamente quello della fonderia porta sotto i riflettori le tecnologie più innovative, e fra le aziende che metteranno in mostra l’ultimo stato dell’arte della loro produzione Fonderia Malandra è fra le più rappresentative.
 
Sul mercato da più di cinquant’anni, l’azienda  vanta una conoscenza approfondita nel comparto della fusione in alluminio tramite metodo conchiglia e pressofusione.
 
Attraverso l’uso di queste due tecniche produttive Fonderia Malandra è in grado di realizzare una serie di manufatti che contemplano diversi ambiti, producendo il prodotto finito o da lavorare, fra cui:
- Pistoni per macchine industriali
- Pompe idrauliche
- Componenti per macchine agricole
- Carcasse motori elettrici
- Pedane di supporto per automezzi
- Particolari per macchinari speciali, macchine per calzature, macchine da cucire
- Particolari per apparecchiature odontoiatriche
- Testate per cilindri
- Parti meccaniche per autobotti
- Componenti macchine per il caffè
- Corpi lampada e particolari per l’illuminazione
- Coprilame per il settore alimentare
- Particolari di supporto per tendaggi
- Supporti di motore applicati in ambito aeronautico
 
La forza produttiva, l’affidabilità e la passione dedicata hanno permesso a Fonderia Malandra di collaborare con clienti importanti da decenni, facendo leva sui propri punti di forza quali la competitività  nel rapporto qualità-prezzo, il servizio di monitoraggio e analisi delle problematiche, nonché la capacità di
problem solving.
 
L’azienda offre anche la possibilità di fare prove  per campionature e una grande
flessibilità per produzioni che vanno da piccoli a grandi numeri.
 
 
www.fonderiamalandra.it
Tel: + 39 - 0381 - 20902 
info@fonderiamalandra.it 

Condividi questa news

TORNA INDIETRO